Il cibo KILLER #1 che danneggia il tuo CERVELLO (da evitare!)
 

Alcuni cibi, che forse mangi ogni giorno, possono effettivamente ROVINARE il tuo cervello nel corso del tempo. In questo articolo, scopriremo quali sono i cibi che DANNEGGIANO e quali quelli che PROTEGGONO il tuo cervello.

di Mike Geary - Specialista Qualificato della Nutrizione
Co-autore del best seller:
I migliori 101 cibi che COMBATTONO l’invecchiamento


Prima di tutto, la CATTIVA NOTIZIA...

Alcuni cibi che mangi possono davvero danneggiare il tuo cervello, diminuire la capacità di apprendimento e riducono la memoria. Peggio ancora, assumere i cibi e le bevande sbagliate per tutta la vita può anche portare al terribile (e mortale) morbo di Alzheimer.

Un mio amico mi ha appena detto che suo padre è morto di Alzheimer di recente ed è terribile perché verso la fine non sapeva nemmeno più chi fosse. È ora che la nostra società inizi a prendere più seriamente le malattie degenerative come la malattia di Alzheimer, il cancro e le malattie cardiache, e non solo quando è troppo tardi. Anche a 30, 40 e 50 anni le scelte che facciamo nell’ambito della nostra alimentazione quotidiana possono prevenire queste terribili malattie.

Quindi iniziamo a vedere più da vicino gli alimenti che danneggiano il tuo cervello  e che cosa si può fare a riguardo...

Cibo #1 che DANNEGGIA il tuo cervello: il fruttosio

In uno studio della UCLA del 2012, pubblicato nel Journal of Physiology, i ricercatori hanno scoperto che una dieta ad alto contenuto di fruttosio nel corso del tempo può danneggiare la memoria e la capacità di apprendimento.

Al di là dei danni al cervello, è ben noto nel mondo della ricerca che una dieta ad alto contenuto di fruttosio può anche portare all’insulino-resistenza nel tuo corpo, e potrebbe portare al diabete di tipo 2 e al grasso corporeo in eccesso. Se questo non bastasse, una dieta ad alto contenuto di fruttosio, inoltre, influisce negativamente sui livelli di trigliceridi nel sangue e sulle piccole particelle dense di colesterolo LDL che causano le placche nelle arterie.

Quindi, un’assunzione elevata di fruttosio = disturbi della memoria e dell'apprendimento nel tuo cervello, aumento del rischio di diabete e aumento del rischio di malattie cardiache. Ah, e abbiamo dimenticato di citare il grasso in eccesso sulla pancia...Gnam - chi vuole un'altra lattina di bibita gassata o una grande ciotola di gelato zuccherato con sciroppo di mais?

La persona media che segue una dieta moderna occidentale, a base di alimenti trasformati, consuma una GRANDE quantità di fruttosio, senza nemmeno saperlo, proveniente da tutte le bevande analcoliche (sciroppo di fruttosio di solito), succhi di frutta confezionati, succo d'arancia confezionato, cibi spazzatura trattati, come torte e caramelle, così come l’HFCS (sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio) che viene aggiunto ai condimenti per insalata, pane e cereali, e persino alle salse come il ketchup.

Nota che molte bevande sportive, anche se commercializzate come "sane”, possono avere grandi quantità di sciroppo di mais o addirittura fruttosio cristallino come principale dolcificante. Queste bevande possono far male al tuo corpo e al tuo cervello esattamente come le bibite gassate. Non ti far ingannare dalle pubblicità che mostrano le immagini di atleti professionisti che bevono litri di questa roba. 

Nota inoltre che anche lo sciroppo d’agave (aka, nettare di agave), che è commercializzato come dolcificante "sano", è una delle forme più concentrate di fruttosio trattato tra i dolcificanti. Io personalmente sto alla larga dai dolcificanti all’agave, per quanto possibile, a meno che le quantità non siano molto piccole.

Tuttavia, tutti questi cibi e bevande piene di fruttosio sono facili da evitare se scegli di mangiare consapevolmente...per esempio, prepara i condimenti per insalata fatti in casa, usando il tuo olio d’oliva preferito e l’aceto con l’aggiunta di spezie, o scegli di bere tè freddo al limone senza zucchero al posto delle bevande zuccherate o dei succhi di frutta confezionati. Se usi il ketchup, prova a ridurre le quantità miscelandolo con senape o salsa piccante, che in genere non contengono grandi quantità di dolcificanti a base di HFCS.

Un’ultima cosa da dire sul fruttosio...Sì, la frutta naturale contiene fruttosio, ma in genere contiene quantità MOLTO minori di quelle presenti nei succhi di frutta, nelle bibite zuccherate o nel cibo spazzatura zuccherato. Inoltre, i fitonutrienti, gli antiossidanti e le fibre contenute nella maggior parte dei frutti contrasta gli effetti negativi del fruttosio. Io personalmente cerco di mantenere l'assunzione di frutta a non più di 1-2 frutti al giorno, per via del contenuto di zucchero e fruttosio.

Ecco un trucco: Lo sapevi che i lime ed i limoni contengono una quantità di fruttosio praticamente nulla, e solo 3-4 grammi di carboidrati totali in un limone o un lime intero, mentre un’arancia contiene 6 grammi di fruttosio e 25 grammi di zucchero?
Io spremo ogni giorno limoni e lime in acqua o nel tè per avere una bevanda sana e saporita. È stato anche dimostrato che il succo di limone fresco aiuta a controllare la risposta della glicemia.

Altri alimenti che DANNEGGIANO il tuo cervello:

Probabilmente già conosci alcuni degli effetti nocivi per la salute di questi cibi, ma gli effetti a lungo termine sul cervello sono meno noti...

I grassi trans – sono fortemente infiammatori e danneggiano le membrane cellulari in tutto il corpo. Evita gli oli idrogenati negli alimenti trasformati e nei cibi fritti.

Il mercurio - gli studi dimostrano che il mercurio che deriva dall’inquinamento (gli impianti che bruciano carbone sono la principale fonte di inquinamento da mercurio nell'aria e nell'acqua) e dai pesci che sono in cima alla catena alimentare, come il tonno, lo squalo, il pesce spada, il blanquillo, ecc., può provocare effetti negativi a lungo termine sul tuo cervello. Cerca di limitare questi tipi di pesce ad un paio di volte al mese e concentrati di più sul salmone, la trota, e su altri tipi di pesci più piccoli, per ridurre le quantità di mercurio.

Gli alimenti a base di grano – Nel libro innovatore, Pancia da grano, il Dr William Davis propone un’argomentazione molto convincente sul grano e sulle sue proprietà che rendono il cervello dipendente da esso. Il grano contiene dei composti chiamati "esorfine" che hanno un effetto sul cervello simile a quello della droga. Questo spiega perché per le persone è così difficile rinunciare ai loro amati pane, cereali, pasta, e cornetti: perché questi cibi generano una leggera dipendenza senza che tu te ne renda conto.

Io so per esperienza che se mangio pasta a cena, desidererò mangiarla una seconda volta e una terza, semplicemente  perché non riesco a smettere di mangiarla. E poi ore dopo la cena, avrò voglia di altri cibi a base di carboidrati o dolci. Ma se rifiuto la pasta e mangio solo carne, verdure e insalata, mi ritrovo totalmente soddisfatto dopo cena, senza avere attacchi di fame la sera tardi.

La buona notizia è che...

Ci sono un sacco di super cibi, erbe e spezie, che possono aiutarti a proteggere sia il cervello che gli altri organi!

Lo sapevi che la curcuma è una delle spezie più antiossidanti e che protegge anche il cervello? In India, dove il curry, contenente curcuma e altre spezie, si mangia tutti i giorni, l’incidenza della malattia di Alzheimer è tra le più basse al mondo, e questo dimostra gli effetti di protezione della curcuma sul cervello.

Inoltre, numerosi studi hanno dimostrato che i potenti grassi omega 3 DHA e EPA dell'olio di pesce proteggono il cervello dai danni nel corso degli anni.

Vuoi saperne di più?

Ti mostrerò come trovare decine di cibi deliziosi, spezie, erbe e nutrienti unici che proteggono il cervello, le articolazioni, gli organi e la pelle dall'invecchiamento nella pagina successiva!

Questi nutrienti e super cibi li trovi nella maggior parte dei negozi e possono aiutarti a PROTEGGERE il tuo cervello dall'invecchiamento, a CURARE le tue articolazioni, ad prevenire il diabete di tipo 2, a normalizzare la pressione sanguigna, a RALLENTARE l’invecchiamento della tua pelle, a CONTRASTARE il cancro in via di sviluppo, a PORRE RIMEDIO ad anni di problemi di digestione, e anche a contribuire ad AUMENTARE il tuo metabolismo...

Scoprirai questi super cibi e nutrienti potenti nella pagina successiva: