Cuocere con il microonde ti sta facendo ammalare?

Come i cibi cotti a microonde possono avere un effetto negativo sulla tua salute

di Mike Geary, Nutrizionista Certificato
& Cat Ebeling, RN, BSN – coautori:
La Cucina Brucia Grassi


Sai cosa è presente in tutte le case italiane (oltre alla televisione)? Un forno a microonde. Perché i forni a microonde sono veloci e semplici e non occupano molto spazio, sono usati per preparare i pasti in casa, in ufficio, e anche nei ristoranti. Perfino il tuo ristorante salutare preferito può dipendere da questi apparecchi elettrici che riscaldano o cuociono i cibi velocemente. Quindi, la domanda è questa —

I forni a microonde sono sicuri, e fa bene cucinare i cibi con essi?

Prima di guardare in modo scientifico come i cibi cotti a microonde possono influenzare negativamente la chimica del sangue e la tua salute, diamo un’occhiata al quadro generale, al pensiero comune su questo argomento…

Se consideri questa prospettiva, l’apparato digerente umano si è evoluto da centinaia di migliaia di anni per digerire i cibi o crudi o cotti nell’acqua con il calore. Tuttavia, il cibo cotto a microonde è totalmente alieno e sconosciuto all’apparato digerente umano.

È proprio per buonsenso che un metodo di cottura così radicalmente diverso altererà la chimica del cibo con un impatto negativo sulla nostra salute.

Ora un po’ più di fatti scientifici…

Diamo un’occhiata a come funzionano i forni a microonde

Come fa il forno a riscaldare il cibo così velocemente?

Dentro al forno a microonde c’è un “magnetron“ che è un tubo pieno di elettroni. Gli elettroni nel forno a microonde reagiscono con l’energia magnetica ed elettrica e diventano micro lunghezze d’onda. È questa la radiazione che interagisce con le molecole nel cibo.

Le molecole del cibo hanno un polo positivo e uno negativo, allo stesso modo idi un magnete. Gli elettroni dal magnetron producono le lunghezze d’onda che reagiscono con le parti positive e negative delle molecole del cibo. Le molecole del cibo poi iniziano a vibrare, fino a molte milioni di volte al secondo. Questa “vibrazione“ molecolare crea il calore nel cibo.

Questa agitazione deforma le molecole nel cibo e crea nuovi innaturali composti radiolitici prima sconosciuti al mondo naturale. Questi strani composti alieni nel cibo cotto al microonde è stato dimostrato che danneggiano il sangue, l’apparato digerente, e i nostri sistemi immunitari.

I forni a microonde sono diffusi in realtà da circa 40 anni, ma finora, sono stati fatti  solo un paio di studi scientifici approfonditi a riguardo.

La ricerca mostra gli impatti negativi che si hanno sulla salute mangiando cibi cotti a microonde

È stata condotta, comunque, una ricerca approfondita sia in Svizzera che in Russia sui cibi cotti al microonde e sui loro effetti sul corpo umano. Entrambi gli studi hanno concluso che cuocere i cibi al microonde deteriorava significativamente il valore nutritivo del cibo, alterava le molecole delle proteine nel cibo, e creava nuovi composti completamente innaturali. Quello che ha allarmato di più, tuttavia, è stato scoprire cosa si deteriorava della salute mangiando i cibi cotti al microonde.

Le loro scoperte includevano:

  • L’emoglobina nel sangue (componente del sangue estremamente importante portatrice di ossigeno) diminuiva significativamente dopo aver mangiato cibi cotti al microonde.
  • La conta leucocitaria aumentava, (come fa in risposta a un’infezione).
  • Il colesterolo LDL (il colesterolo cattivo) aumentava, e il colesterolo HDL (il colesterolo buono) diminuiva.
  • Gli agenti cancerogeni (che causano il cancro) aumentavano nei cibi.
  • Una più alta incidenza di cancri nell’apparato digerente.

Gli scienziati russi hanno trovato il forno a microonde significativamente allarmante da proibirne addirittura l’uso – fino a poco tempo fa.

Quando il cibo è cotto al forno a microonde, ha:

  • Significativamente meno vitamine B, vitamina C, vitamina E, minerali essenziali e grassi.
  • Proteine rotte e denaturate.
  • Perdita di enzimi vitali e di fitochimici.

Ed ecco uno studio molto interessante – fatto sulla germinazione del grano.

Il grano innaffiato con acqua riscaldata (e raffreddata) a microonde non può mai germinare o crescere! È piuttosto ovvio che il forno a microonde ha cambiato chimicamente l’acqua e ha distrutto la sua capacità di nutrire una pianta.

Ok, ma forse va bene riscaldare solo gli avanzi nel forno a microonde una volta ogni tanto?

NO! Addirittura, il cibo riscaldato nel forno a microonde è riscaldato in modo non uniforme creando chiazze super calde e chiazze più fredde. Quelle chiazze fresche possono addirittura ospitare la crescita di batteri come la salmonella, e puoi finire per mangiare cibo avvelenato.

In più, quando usi un contenitore di plastica o un involucro di plastica a contatto col cibo, finisci per ingerire ogni tipo di prodotti chimici come il diethylhexyl adipato, o DEHA, (un cancerogeno), il Bisfenolo A o BPA (un agente che causa il cancro contenuto nelle plastiche) e gli xenoestrogeni (estrogeni sintetici) nel tuo cibo!

In uno studio recente, è stato scoperto che gli ingredienti cancerogeni in un involucro di plastica sono 10,000 volte il limite FDA per la sicurezza!

È stato dimostrato che l’esposizione al BPA, usato nella lavorazione del policarbonato e di altre plastiche, causa problemi riproduttivi e disfunzione erettile, ed è stata collegata alle malattie cardiovascolari e ai diabeti negli esseri umani.

Gli xenoestrogeni sono degli estrogeni sintetici davvero orribili che sembrano presenti dappertutto. Negli uomini, gli xenoestrogeni possono causare bassi numeri di spermatozoi ed effeminatezza (come i temuti “seni maschili“) e nelle donne cancro al seno e problemi riproduttivi. Gli xenoestrogeni favoriscono l’aumento di peso intorno alla pancia e al petto negli uomini, e nelle donne, favoriscono il grasso sul sedere, sui fianchi, sulle cosce e sulla parte posteriore delle braccia.

Quindi, oltre ad essere non salutari, i cibi cotti a microonde possono farti ingrassare!

I genitori non dovrebbero mai riscaldare latte o omogeneizzati nel forno a microonde – non solo il latte può essere riscaldato troppo e scottare il bambino, ma la cottura a microonde distrugge i nutrienti più pregiati, gli enzimi e le proteine vitali per la crescita dei bambini!

E nel 1991 è successo qualcosa di davvero orribile, un paziente ha ricevuto il sangue che era stato riscaldato nel forno a microonde. Il paziente è morto dopo una dura reazione anafilattica al sangue. La cottura a microonde ha creato qualcosa di totalmente irriconoscibile dal corpo!

Se vuoi essere al sicuro, in salute, e magro, evita di cuocere i cibi al microonde – non farlo mai. Personalmente, ho buttato il mio da circa 10 anni e non ne ho mai sentito la mancanza!

Ci sono delle alternative più sane e migliori:

  • Mangia verdure e frutta crude preferibilmente, o se cotte, leggermente saltate (con un po’ di acqua e un po’ di olio d'oliva) o cotte al vapore.
  • Riscalda l’acqua per il tè, etc in una pentola o in un bollitore da tè invece che al microonde.
  • Pianifica in anticipo e scongela a temperatura ambiente i cibi congelati nel freezer.
  • Riscalda TUTTI gli avanzi a basso calore in una padella.
  • Se devi usare un microonde (e non so perchè dovresti!), usa solo contenitori di vetro invece che di plastica.

 

Per favore sentiti libero di mandare via mail il link di questa pagina ai tuoi amici e alla tua famiglia così potranno prendere la brillante decisione di buttare via i loro microonde e proteggere la salute della loro famiglia!!

 

 

di Mike Geary, Nutrizionista Certificato
& Cat Ebeling, RN, BSN – coautori:
La Cucina Brucia Grassi

 

ARTICOLI CORRELATI:

5 passi per apparire 10 anni più giovane (NOVITA')

1 cibo che danneggia il tuo cervello

7 cibi grassi che ti fanno dimagrire

Aumentare la massa muscolare? ecco il miglior sito in circolazione

 

Se ti è piaciuto questo articolo metti mi piace o condividilo con i tuoi amici.